27 luglio 2008

FALCO A METANO

Era un Gianluca Grignani sicuramente in uno stato di forma strepitosa quello che calcò i palchi del Festivalbar 1995. Un'estate vissuta pericolosamente, un'estate vissuta talmente al massimo che l'anno dopo era ridotto in queste condizioni. Ma non fa niente, l'importante è essere al di sopra delle righe, l'importante è essere fuori dagli schemi, poi delle conseguenze francamente chi se ne importa.
Gianluca Grignani con i suoi muscoli di plastica e di metano, entrata roboante, pallore cadaverico, disagio giovanile, ribellione al playback, il pubblico che non capisce, lancio e rilancio di oggetti, accenni di rissa con la security, atteggiamento sprezzante, il protagonista che se ne va, la gente che insulta.
Un filmato che è storia, un filmato che lo vedi e i neuroni ti salutano perché vorrebbero che diventassi come Grignani.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

L'ho messo pure su caplaz, video storico!

Cioce

Felson ha detto...

Grande video! Me lo ricordo...
OT: ieri ho visto Lucilla Agosti intervistare lungamente (e languidamente come suo solito) i Dari. Dico solo che al di lei confronto questi 4 ventisettenni valdostani (ahahaha) hanno fatto una figura più che ottima.

accento svedese ha detto...

@ cioce: un video straniante, che ti chiedi se sia vero oppure un fake. Grignani idolo, probabilmente aveva inalato metano prima di salire sul palco.

@ felson: davvero i dari hanno 27 anni? ma sono messi malissimo! :D

Enrico ha detto...

questo video entra di diritto nella top five delle cose più trash che abbia mai visto. basito.

accento svedese ha detto...

Se lo guardi più di tre volte di fila svieni.