13 luglio 2008

PARAURTI

Ieri sera i Franz Ferdinand hanno spaccato. Grande concerto sotto tutti i punti di vista, ed il fatto che i brani del loro secondo disco You Could Have It So Much Better continuano a risultare deboli anche quando sono vengono sottoposti alla prova live è stato ben più che compensato dal valore dei tanti inediti proposti – per la cronaca, delle vere e proprie bombe che fanno ben sperare in vista del prossimo album.
Il problema però è un altro. Il problema è che i Franz Ferdinand (probabilmente per obblighi contrattuali) in questo tour si portano appresso i Cribs. Un gruppo mediocre con un cantante-chitarrista in pigiama, con un bassista che non suona, con un batterista che ogni tanto si alza come se fosse il batterista di Vasco Rossi e soprattutto con brani senza capo né coda, tutti uguali ed intercambiabili. Vorrebbero essere l'anello di congiunzione tra Foo Fighters e Joy Division, sono uguali a qualsiasi band che va per la maggiore oggi in Inghilterra. Anzi, oserei addirittura dire che i Cribs sono un gruppo-paraurti (nel senso che dopo un po' ti vien voglia di prendere i tre Cribs, legarli al paraurti dell'auto e trascinarli per un paio di chilometri per vedere di nascosto l'effetto che fa) ma non lo dico perché temo di essere linciato dai loro affezionatissimi fan.
Probabilmente i Cribs erano solo in serata storta o, più probabilmente, sono io che non so capire bene la loro Arte. I tanti neoalternativi presenti invece hanno capito, apprezzato e si sono divertiti, e questo è l'importante. La musica è anche divertimento, ogni tanto devo ricordarmelo.

3 commenti:

onan ha detto...

Prodotti da Alex Kapranos e prossimo approdo del "turnista" Johnny Marr sono uno dei gruppi più apprezzati dai very indie intenditori.
Una ciofeca insopportabile.
Mi è stato riferito da appassionati dei FF della prim'ora che ieri sera anche i FF però non sono stati esattamente ciò che erano.
"Fiacchetti". Sarà stato il caldo. :)

sariti ha detto...

a mio avviso i ff sabato son stati a dir poco penosi, soldi buttati...pensa che son andata via prima dei bis, non ne potevo piu' di quella lagna...inascoltabili!

accento svedese ha detto...

@ onan: mi sono stupito del fatto che tutti i neoalternativi conoscessero a memoria i brani dei Cribs. Devo essermi perso qualche cosa.
Io sono un affezionato della prima ora ed ho gradito molto i FF. Ma sai, al cuor non si comanda.

@ sariti: continuo a dissentire. :D