07 aprile 2011

PERCHÉ IO TI FACCIO FARE BRUTTE FIGURE / QUANDO PER SCHERZARE PRENDO A CALCI I TUOI EX / QUANDO GIOCO A FARE IL BATTERISTA DI THRASH

L'altro giorno stavo passeggiando al parco mentre con il mio fiammante iPod taroccato made in China ascoltavo Master Of Puppets dei Metallica, un disco della madonna che è sempre bello ascoltare quando viene la primavera e le giornate si fanno più calde. Tutto molto soft e tranquillo, tranne il fatto che ad un certo punto sono stato aggredito verbalmente (e quasi quasi anche fisicamente) da una coppia di anziani che neanche conoscevo e mi apostrofava con cose del tipo “drogato”, “uomosessuale”, “comunista” e “state rovinando i nostri figli”. Sulle prime non capivo e li ho mandati clamorosamente a cagare, poi ho riflettuto meglio e me ne sono andato senza più proferire parola (non parlavo ma comunque ridevo, e neanche poco). Tutta colpa di Maurizio Gasparri, che ha detto frasi pesanti come “Credo che questi gruppi invece di rilasciare interviste e promuovere video con attacchi a Berlusconi dovrebbero impegnarsi contro l’uso di droghe leggere e pensati. Dare messaggi favorevoli alla droga significa dare messaggi distorti. Penso che invece di esercitarsi a insultare il nostro premier e il nostro Paese darebbero un segnale positivo se condannassero l’uso di droghe. Credo che essere insultati da gruppi rock che abbiano ammesso l’uso di droga sia una medaglia per il nostro Paese e chi lo governa” solo perché i Metallica hanno osato criticare Berlusconi. Lui ha parlato e i vecchi che passano le loro giornate a guardare in tv Forum hanno eseguito. Non fa una piega.

Direi che ora in avanti ascolterò solo i Pooh, Gigi D'Alessio, il Maestro Apicella ed Al Bano perché altrimenti Maurizio Gasparri se la prende, e se Gasparri se la prende poi non si sa come va a finire. Magari danno una medaglia anche a me perché sono stato insultato da gruppi rock che hanno ammesso l'uso di droga, ma non ne sono poi così sicuro. A questo mondo ormai non si è più sicuri di nulla.


3 commenti:

Gabriele ha detto...

Finalmente alla cassa di una COOP ieri sera è successa quella cosa in cui per anni ho sperato, ovvero la vecchia dopo di me mi ha accusato di averle rubato un alimento tra quelli da lei scelti appoggiati vicino ai miei.. le ho detto che l'insalata era mia e che poteva dedurlo da come si abbinava agli alimenti da me selezionati e che con i suoi non c'azzeccava e i processi cognitivo-alimentari che mi avevano portato a sceglierla.. lei non continuava e alla fine l'ho mandata a'mare..

accento svedese ha detto...

Ti è andata bene che non ti ha aggredito fisicamente. Gli anziani sono pericosi.

gattasorniona ha detto...

Concordo: gli anziani sono pericolosi.