30 dicembre 2010

CHEF TONY'S MIRACLE BLADE MASSACRE IS THE SOLUTION



Da quando lavoro in libreria vedo che la maggior parte della gente compra libri di merda. Ormai ci sono abituato ed ho smesso di scandalizzarmi (o anche semplicemente di rimanerci male), però ultimamente la gente ha passato la misura ed io inizio a non farcela più. Ultimamente tutti mi interpellano perché vogliono i libri di ricette di quella cazzo di giornalista di Studio Aperto che risponde al nome di Benedetta Parodi, ed io mi devo alzare, mi devo spostare dalla mia postazione, devo cercarli e poi allungarglieli sorridendo. Lo faccio talmente volentieri che preferirei dare loro un libro di ricette a cura di Gianni Morandi.

Benedetta Parodi ha venduto ottocentomila copie di quei libri di ricette ed è una mediocre di successo (sta alla cucina più o meno come Fabio Volo sta alla letteratura e Francesco Facchinetti sta alla televisione) con le tette basse moglie di quell'altro fenomeno paranormale di Fabio Caressa. Non ho nulla contro di lei ma mi sta sulle palle che abbia venduto ottocentomila copie (ma sarà vero poi?) mentre in Italia quasi nessuno conosce Dave Eggers o ha letto Accusare di Giacomo Papi e Life di Keith Richards dei Rolling Stones. Tra l'altro, in un momento di calma ho fotocopiato alcune ricette della Parodi e giunto a casa mi sono tolto lo sfizio di provarle, ed ho così potuto constatare che le pietanze contrabbandate sulle pagine di quei libri fanno sostanzialmente cacare (in senso figurato, non nel vero senso del termine). Però intanto il perfetto borghese medio, quello di intelligenza mediocre e di mediocri capacità emotive, quello di importanza sociale media che se ne sta sempre in silenzio ed ha paura dei comunisti che mangiano i bambini (o ancor peggio dei cinesi che li fanno bollire per concimare i campi) continua ad acquistarli, dunque ha ragione Benedetta Parodi e, più in generale, ha ragione Studio Aperto che ha avuto il coraggio di darle spazio affidandole un assurdo programma di cucina da cui è nato tutto ciò. Io comunque resto dalla parte del torto e preferisco sempre lo Chef Tony e le sue televendite di coltelli Miracle Blade III con lama di precisione, tornate alla grande dopo l'avvento del digitale terrestre e che un giorno o l'altro taglieranno a mezzo decine e decine di copie dei libri di cucina della Parodi.

Attendiamo fiduciosi che il nuovo programma di Vittorio Sgarbi con Morgan ed Oliviero Toscani arrivi nel 2011 a spazzare via tutti questi falsi miti e queste false mode, attendiamo fiduciosi che il nuovo disco degli Avalanches arrivi finalmente dopo dieci anni che lo attendo invano a spazzare via tutta la musica brutta che impesta l'etere ultimamente. Non chiedo altro.

8 commenti:

Brè ha detto...

Il libro di ricette di Gianni Morandi mi interesserebbe alquanto.

Chef Tony Rest in Peace

idiotaignorante ha detto...

Morgan e Oliviero Toscani? Madonna narcotrafficante...

Anonimo ha detto...

mommamia mo dimmi in quale libreria lavori che ti porto i biscotti fatti seguendo una ricetta della Parodi e te li ficco giù per gola!!!hiiiihhiii

accento svedese ha detto...

@ bré: se lo ha pubblicato la Parodi può benissimo pubblicarlo anche lui che è un cantante. Me lo aspetto da un momento all'altro.

@ idiotaignorante: almeno ci sarà da ridere...

@ anonimo: in centro a Forlì, in via M. Gecsoni. Mi trovi lì ma non mangio biscotti regalati da sconosciuti.

giulia ha detto...

attenzione che anche brunetta l'ha fatto! 'oggi (vi) cucino io', anche se devo dire che rimane u mistero il titolo. quando tonerò a forlì ti porto un po' di digestina.

Viola ha detto...

Anch'io lavoro in libreria e non fanno che chiedermi...l'ultimo di Fabio Volo?(sono tutti uguali,hai bisogno di leggerli in fila??)esiste un cofanetto con tutti i libri della Kinsella?(per fortuna no) e, ovviamente, ce l'avete il libro della Parodi?
A volte però i clienti mi sorprendono. Oggi è venuto un ragazzino, non più di 16/17 anni, capello alla Justin Bieber e mi ha chiesto..."Viaggio di un naturalista" di Charles Darwin. E no, non era per scuola.

Anonimo ha detto...

non ti preoccupare mi presenterò e poi ti donerò i biscotti nonchè 2 calci a te e la tua amichetta giulia che commenta a cazzo!cmq. sto blog mi fa morir dal ridere!

accento svedese ha detto...

Grazie a tutti della solidarietà.