27 marzo 2007

BACK TO SCHOOL

Qualche giorno fa per motivi di lavoro sono andato ad una conferenza presso la facoltà dove mi sono laureato. E' stata una sensazione strana tornare lì, ma è stato meglio del previsto.
Non nego che l'idea di tornarci mi creasse un pochino di tensione, c'erano troppi ricordi in ballo e avevo paura di quello che sarebbe potuto accadere. Ma è andato tutto bene, ed è stato parecchio bello esserci. Oltretutto, mi sono fatto grasse risate per aver visto un perfetto sosia di Steve Buscemi.

Non è trascorso tanto tempo dalla laurea ma ho visto facce completamente nuove, praticamente tutti i miei vecchi compagni hanno già finito e non conoscevo quasi nessuno. Mi ha fatto grande impressione sapere che sta per laurearsi gente che quando ho iniziato l'avventura andava ancora alle medie, ma non mi sono assolutamente sentito vecchio. Mi sono solo sentito un pochino più grande e ho sentito una sorta di grande responsabilità verso quella gente.Quando sono uscito ero felice.
Mi è sembrato di tornare indietro nel tempo. Molto indietro, perchè sento più vicino il ricordo delle scuole superiori rispetto al periodo dell'università. L'università mi sembra così lontana, è un ricordo sfuocato mentre il periodo delle superiori è ancora vivo, brucia ancora.
Mi sembra ieri ma sono passati quasi nove anni da quando le ho finite, e ho sempre la sensazione di fatto prima l'università poi le superiori. Non so perchè, ma è così.
Forse perchè allora il clima era diverso, c'era più speranza e meno nichilismo.
Forse perchè le superiori mi hanno insegnato molto di più, soprattutto a livello interiore.
Forse perchè ho preso troppo seriamente l'università, ho fatto il bravo studente e non ho cazzeggiato abbastanza in quel periodo.
Forse sto diventando grande, lo sai che non mi va.

6 commenti:

Zonda ha detto...

Io quell'anno e mezzo di uni che ho fatto mi sono proprio spataccato la faccia :D

(mi spatacco con poco...)

federico ha detto...

Se tornassi indietro la farei a Bologna da fuoricorso. Probabilmente mi dovrei ancora laureare, ma sarebbe stato molto più divertente.
Troppo serio all'università, mi sono pure laureato in corso. Molto più divertenti le superiori... :D

Zonda ha detto...

Che periodo atroce invece per me. Ma bellissimi momenti anche in quella fascia d'eta'. Soprattutto fra sabato e domenica e durante le estati! :P

blago ha detto...

ottimo titolo ;-)

in effetti anch'io ho già riflettuto sul fatto che sono stato troppo serio all'università...e vabbè.
al liceo si che ero un vero cazzone!

federico ha detto...

Grande quel periodo! era il periodo degli autoscontri... :D

federico ha detto...

@ blago: è una citazione, chi vuol capire capisca. ;)
Alle superiori ero addirittura un casinista, ma non mi facevo mai beccare dai prof. All'uni, invece, sempre seduto dietro, ma studioso molto serio che prendeva un mare di appunti.