01 giugno 2008

VOLEVAMO ESSERE I VILLAGE PEOPLE

Roberto Calderoli, Ministro della Repubblica Italiana. Un uomo che non deve chiedere mai.
E che non ha nemmeno bisogno di indossare i calzini.

8 commenti:

captainbls ha detto...

brrrrr...
ribrezzo

sariti ha detto...

calderoli mi fa una paura infinita...

Zonda ha detto...

SPettacolo!!!

Zonda ha detto...

Vogliamo poi parlare di Maroni, con quella giacchetta e gli occhiali scuri? Ma come si muoveva? Ma come pigolava? Ma... L'AVEVANO INCULATO!??!

tommygun ha detto...

La cosa bella, è che lui riesce sempre a dire LA STRONZATA più grande della giornata:

"Alla parata (del 2 Giugno) un nostro ambasciatore c'era e, quindi, sono pretestuose le polemiche sull'assenza della Lega Nord". Lo dice Roberto Calderoli, ministro per la Semplificazione normativa e coordinatore delle segreterie nazionali della Lega Nord, che aggiunge: "Detto questo aggiungo che, personalmente, ho grosse perplessità sulle innumerevoli e onerose manifestazioni di questo genere che si tengono in un paese in cui, come dice l'Istat, una famiglia su tre non riesce ad arrivare a fine mese"

accento svedese ha detto...

@ captainbls e sariti: mi fa ribrezzo e ridere, non mi fa paura. :D

@ zonda: effettivamente mi sono chiesto anche io cosa gli fosse successo... non capivo, ma ora ci sono arrivato. :D

@ tommygun: il brutto è che non crede nemmeno in ciò che dice. Le spara grosse, tanto per assecondare un po' gli istinti del suo popolo. Non è consapevole (o finge di non esserlo) che se la gente non arriva più a fine mese è colpa dei tipi come lui, non certo della nobilissima parata del 2 giugno.

makka ha detto...

se continua a sparare queste cazzate, tra un pò sarà lui a non riuscire più ad arrivare (a casa) la fine del mese.
come borghezio quella volta sul treno.

accento svedese ha detto...

Tra l'altro, ho realizzato solo ora che ha parlato di "ambasciatori".
Ambasciator non porta pene. Calderoli non porta pene.