23 giugno 2008

VOGLIO SOLO FUTURI INVEROSIMILI

Ormai ai concerti di Vasco Brondi (a.k.a. Le Luci Della Centrale Elettrica) la gente canta in coro e tira fuori gli accendini come se fosse ad un concerto di Vasco Rossi. Ho addirittura visto qualcuno con gli occhi lucidi per la commozione, e non era perché Vasco giocava in casa.
Forse sta succedendo qualcosa che ancora io non riesco a capire. Staremo a vedere.

Ad ogni modo, concerto impeccabile, di quelli che durano un'ora ma ti sembra un minuto e dopo ne vorresti ancora. Il ragazzo ormai è pronto.

12 commenti:

Luca (radionoiseblues) ha detto...

sono d'accordo. ma ho un po' di timore quando penso al suo futuro.

Niccolò ha detto...

"Il ragazzo e' ormai pronto". A levarsi dai coglioni?

makka ha detto...

secondo me è pronto a sfasciare stanze d’albergo in giro per l'italia, senza cadere nel patetico.
bel concerto è piaciuto pure
a me(n).
nutro ancora qualche riserva ma sta facendo il botto. questo è innegabile.
e comunque il demo è bellissimo, il cd un pò meno.

gianny ha detto...

un grandissimo abbaglio, imho

accento svedese ha detto...

Nel suo futuro vedo ospitate al programma di Carlo Pastore, con annesse prese per il culo al conduttore senza che questo se ne accorga.

Zonda ha detto...

@ Niccolò: Lol!

Niccolò ha detto...

Ma ci sei fissato eh, con Carlo Pastore (che mi par di capire sia l'equivalente maschile, per falsa simpatia e completo analfabetismo musicale, di Paola Maugeri). Sei doventato ghei, per caso? :)

pibio ha detto...

forti i testi di V. Brondi!
mi ritornano in mente certi scenari di fine '80.
La differenza è che all'epoca la frase "senza più speranza alcuna" la si diceva, ma suonava un po' vuota.
...ahemm, oggi mi è tutto più chiaro...

accento svedese ha detto...

@ niccolò: è che ho le mie fisse. Per un periodo Zucchero, poi Giuliano Ferrara. Ed Ora Pastore. :D

@ pibio: grandi testi. Con poche parole dal significato all'apparenza ermetico dice tantissimo.

helsabot ha detto...

non riesce a piacermi. non so dal vivo, ma su disco tutte le canzoni sembrano uguali..

gianny ha detto...

...dal vivo sembrano ancora più uguali.

accento svedese ha detto...

E' il loro bello. Un gigantesco e toccante flusso di coscienza.