07 febbraio 2008

L'ULTIMO CHIUDA LA PORTA

(via La Stampa)


8 commenti:

Lollodj ha detto...

Se fossi elettore del centrodestra, sarei indeciso tra i pensionati uniti (che forti del 0.07% portano avanti battaglie rivoluzionarie), il partito pensionati (che, immagino, si è separato dal primo per irrinunciabili motivi ideologici), o la lista NoEuro, che mi sembra un partito concreto, moderno e attento ai nuovi scenari mondiali!!!

Quello che veramente mi schifa sono i ben 3 partiti neofasci (4 con AN) che si porta dietro mr. libertà.

matte ha detto...

No Euro e' anche abbreviabile in N.Euro. Impagabile (altro gioco di parole).

the cat is in the oven ha detto...

cazzo come si fa a non vergognarsi a essere di destra?
cioè cavoli, lì in mezzo la cosa migliore sembra essere forza italia, ci credo che poi berlusconi è cosi votato.
è come una donna che esce con delle amiche brutte per risaltare.
cioè, 4 partiti di ispirazione fascista, 5 cattolici, addirittura 2 dei pensionati che come dice lollodj non si sa cosa ci facciano separati, la lega nord che neanche si commenta, 3 partiti eletti a sinistra e ora magicamente a destra, i socialisti a destra!!, geni come l'ambienta-lista(complimenti per il nome.e poi tra l'altro si lamentano che gli ambientalisti sono di sinistra) o i no euro decisamente al passo coi tempi.
mancano solo i monarchici.

accento svedese ha detto...

@ lollo dj: io se fossi di destra voterei la nuova dc di Rotondi, un personaggio che sembra un'imitazione di guzzanti.
Allo stato attuale delle cose la Cdl è un carrozzone di partiti e partitini tutti simili tra loro. Poco importa se silvio b. vuole rispolverare il Popolo della Libertà (o come diavolo si chiama). Ha promesso mari e monti ai partitini per attirarli a sè e tentare la spallata, e ora deve pagare la cambiale rispettando le promesse fatte loro. Anche se li includerà nel nuovo partito.

@ matte: grande gioco di parole. Ma i No Euro poi esistono sul serio? io pensavo che fossero una lista civetta. :)

@ the cat is on the oven: " è come una donna che esce con delle amiche brutte per risaltare è da antologia. Calza proprio a pennello.
In uno zibaldone del genere, fatto di cose impresentabili messe insieme alla cazzo, te lo credo che uno del genere riesce a far bella figura. Oppure Casini fa la figura di quello ragionevole, Maroni la figura del leghista con il quale si può dialogare, Alemanno della sinistra di An.
Ambienta-lista una volta si chiamava "Verdi Verdi" ed aveva un simbolo che da lontano sembrava identico, ma poi è stata costretta a cambiar nome perchè Pecoraro Scanio ha fatto causa. I Socialisti a destra sono da brivido.
Oltre ai monarchici, manca una cosa ggiovane come "partito del web" et similia, ma secondo me b. sta vagliando anche questa possibilità.

pibio ha detto...

Non bisogna vergorgnarsi di essere di destra, Churchill e il presidente Lincoln o il Gen. De Gaulle erano di destra. (E che destra, nel caso dell'ultimo).
E' in questa destra che c'è qualcosa che non va.
Berlusconi uomo di destra? maddechè! non ha nè la dirittura morale, nè le palle. E' un cameriere della "sinistra craxiana", che a causa dell'incendio della casa e della morte (politica prima, vera poi) si è trovato supertite con addosso i vestiti del padrone.
Fini? più che uomo di destra un opportunista senza pari! un uomo di destra che si schiera con la Lega? ( che bene-male ha l'attentato all'unità nazionale nel sangue - e giustamente aggiungo!!)
Maroni-che prima del catafascio disse che con la sinistra si possono fare compromessi (e nella mia città -Piacenza- la lega ha governato con le sinistre per 7 anni.
Casini uomo di destra? Casini amico del prete, ma finisce lì.
E quindi la destra dov'è??
Tornando a Montanelli (sempre lui, lo so...) disse:
"il fatto è che gl'italiani non hanno presente la differenza tra la destra e il manganello".
Forse siamo un paese così del cazzo perchè non abbiamo mai avuto una destra seria al governo.
Forse siamo un paese così del cazzo anche perchè non abbiamo mai avuto una sinistra seria al governo.
Anni di pagliacci - con qualche notevole eccezione ovviamente...
E adesso, e qui ha ragione Veltroni, destra e sinistra è una contrapposizione "ideologica" , mentre il paese ha bisogno prontezza e "tempo reale".
E' come essere bocciati senza appello.
Diosanto.
(scusate se ho rotto)

accento svedese ha detto...

Non hai rotto per nulla. Anzi, mi sento di poter dire che sottoscrivo il tuo commento parola per parola. Mi viene da piangere. Hai detto tutto perfettamente e non c'è nulla da aggiungere.
Una destra così c'è solo in Polonia, ma almeno i due gemelli non si tingono i capelli. :D

cru7do ha detto...

cazzo, mancano solo i neomonarchici! (ma forse anche no)

qualcuno sa quanto costa un passaporto diplomatico del belize? può succedere ancora di tutto nei prossimi due mesi, ma è meglio essere pronti ;)

accento svedese ha detto...

Ci sono anche quelli (Fisichella). :D
Nei prossimi mesi può succedere ancora di tutto, sono molto fiducioso.