17 dicembre 2007

LA LEGGENDA DEL SANTO BEVITORE

Ieri sera ospite a Che tempo che fa c'era uno Zucchero veramente in gran forma. Sfoderava barba e capelli pittati con una clamorosa tintura mogano, si è esibito cantando il suo nuovo cavallo di battaglia Wonderful Life (che poi tanto nuovo non è, visto che si tratta di un pezzo del 1987 in passato già coverizzato dai Bluebeaters-garanzia-di-qualità) e poi ha dato il meglio di sé in un'intervista a tratti veramente delirante. Un qualcosa talmente al di là dei limiti dell'umana comprensione che ho addirittura temuto di non riuscire più a proseguire. Tanto per dire, si è inaspettatamente scusato per quanto avvenuto quest'estate al suo concerto in Sardegna. Un vero gentleman.

Ormai è un dato di fatto: ogni volta che Zucchero appare tra noi é sempre una festa. Santo subito.

11 commenti:

Cidindon ha detto...

Ogni volta che salta fuori Zucchero, penso a te, ahaha e la nuova cover è davvero imbarazzante...

onan ha detto...

Aveva fatto una cosa buona in tutta la carriera e ora si è scusato.

TheBlackSheep ha detto...

la leggenda del santo bevitore fa ridere parecchio :D

Felson ha detto...

Meno male che c'è Zucchero a vivacizzare anche la tv italiana. Non si vive di soli celentani!

Felson
[http://felson.splinder.com]

Goldo ha detto...

Mi associo ad Onan, poteva assurgere ad icona rock, invece è il solito cazzaro della bassa

federico ha detto...

@ cidindon: mi consola sapere che ogni volta che salta fuori Zucchero pensi a me. :D
Scherzi a parte, la nuova cover è quanto di più imbarazzante io abbia sentito da parecchi anni a questa parte. Almeno dai tempi della versione dei Bluebeaters. :D
Peccato perchè l'originale era parecchio bello.

@ onan e goldo: non doveva assolutamente scusarsi, doveva continuare ad insultare. Ma penso che ci sia una querela in ballo, e quindi si spiega il suo pentimento.

@ theblacksheep: quando ho riletto il titolo mi sono chiesto come ho potuto. :D

@ felson: a questo punto esigo un programma tutto per lui. :D

disorder vs blogspot ha detto...

In effetti, dopo averne parlato male, viene da dire "Aridatece i Bluebeaters". La loro cover era meno imbarazzante di quella di Zucchero (però devo dire che il ragazzo ha talento e si sta evolvendo, dai plagi alle cover dichiarate...magari un giorno scriverà anche pezzi suoi).

Anonimo ha detto...

ciccione dall'aria lasciva...

erbasalvia.splinder.com

federico ha detto...

@ disorder: spero veramente che un giorno il ragazzo arrivi a scrivere anche pezzi suoi. Potrebbe darci grosse soddisfazioni, visto il grande talento dimostrato con il suo side project Adelmo e i suoi Sorapis. :D

@ erbasalvia: una definizione che lascia spiazzati.

ste ha detto...

idolo!
e non so se avete visto lo speciale "Zucchero all'arena di Verona" dove il nostro Sugar ha veramente dato il meglio...
il top è stata la foto di gruppo con dei bambini delle scuole elementari!

federico ha detto...

Avrei tanto voluto vedere una perla del genere. Spero in una replica o in YouTube. :D