01 aprile 2007

IVAN SCALFAROTTO ADERISCE AI DS

Mentre Roberto "North Italian Scum" Calderoli trova modo di rilasciare ulteriori, inqualificabili dichiarazioni che non vale nemmeno la pena di riportare direttamente, arriva finalmente una buonissima notizia.
Ivan Scalfarotto annuncia la sua adesione ai DS, con l'esplicito obiettivo di partecipare alla formazione e alla fondazione del Partito Democratico.
Saggia decisione, direi.

2 commenti:

AndreaP ha detto...

Onestamente ritieni che la chimera del Partito Democratico possa portare qualche novità nel panorama politico della sinistra italiana, o è solo l'ennesima forma di aggregazione che somma gli stessi volti, gli stessi contrasti, le stesse discussioni *obsolete* che permeano l'ulivo? Purtroppo non servono nomi nuovi, ma persone nuove.

federico ha detto...

Per me la può portare, a condizione di non essere una mera sommatoria di due partiti. Solo così saprà coinvolgere la gente e potra far emergere volti nuovi.
Scalfarotto è un buon inizio. ;)